Dalla via delle Gallie alla strada napoleonica

La viabilità valsusina attraverso i secoli

di Sergio Sacco

Il testo prende in esame le mutazioni avvenute in Valle di Susa nel sistema di comunicazione stradale, nonché il ruolo strategico svolto prima dal valico del Monginevro e poi, con la fondazione dell’Abbazia della Novalesa, da quello del Moncenisio il più agevole passo tra le vallate dell’Arc e della Dora Riparia, dell’Alto Rodano e del Po. Sarà la costruzione della Strada napoleonica a permettere di percorrere senza soluzione di continuità la rotta Torino-Lione-Parigi.

Informazioni aggiuntive

Prezzo

16,50 €

Formato

20,5×22,5 cm

Pagine

32 pp.

Anno

2015

Codice ISBN

978-88-95057-422

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dalla via delle Gallie alla strada napoleonica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.