Cave e cavatori della Valle di Susa

di Sergio Sacco

Nella prima parte una panoramica dei luoghi delle cave in cui in tempi remoti fioriva un’attività, quella dell’estrazione e lavorazione della pietra da taglio. Nella seconda parte presenta una disamina delle numerose opere monumentali realizzate a Torino e nei dintorni quando i Savoia decisero di fare la città capitale. Palazzi chiese e altri elementi architettonici per la cui costruzione o decorazione ci si servì dei marmi forniti dalle cave aperte a Foresto, Chianocco e alla Fugera i cui toni cromatici erano particolarmente apprezzati dai progettisti dell’epoca.

Informazioni aggiuntive

Prezzo

5 €

Formato

20,5×22,5 cm

Pagine

32 pp.

Anno

2016

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cave e cavatori della Valle di Susa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.